Come lavorare e guadagnare nel mondo della musica

single-image

Sei un appassionato di musica? Ti piace conoscere tutte le nuove tendenze, sei un collezionista di dischi, un appassionato fruitore di concerti o ami scrivere parole e melodie?

Anche solo se canticchi sotto la doccia può essere che ci sia la possibilità di trasformare questa tua passione in un lavoro gratificante.

Certo, come in tutti i campi ci vuole un po’ di fortuna ma non è poi così tanto impensabile almeno pensarci e provarci.

Ognuno di noi può avere un ruolo, più o meno artistico, nella propria carriera lavorativa e non c’è nulla di meglio che farlo avendo bene in mente tutte le possibilità che ci possono essere nel mondo della musica e dintorni.

Adesso vediamo insieme 9 carriere possibili che sono molto intriganti e a cui ci si può avvicinare senza paura alcuna.

9 carriere musicali a cui si può pensare di avvicinarsi

Compositore di canzoni

Sia la melodia che il testo di una canzone hanno bisogno di essere scritti da qualcuno. Immagino che a qualcuno possa venire in mente la magia dei pezzi di Elton John compositore di musiche straordinarie e il suo partner Bernie Taupin, poeta e co-autore di canzoni che sono diventati capolavori indimenticabili.

Non per forza si deve avere un diploma al conservatorio per scrivere una bella canzone e neppure una laurea in lettere. Lasciate andare la vostra energia e la vostra arte, fate fluire le idee e provateci senza sosta!

Dj

Se hai una bella collezione di dischi e sai come capire qual è il mood e il ritmo di una serata allora non c’è nulla di meglio che prendere un giradischi o una consolle con un mixer e provare a fare il dj.

Melodie ballabili, ritmo serrato, il dj, negli ultimi anni, è una figura che non solo mette musica ma che produce musica, quindi è in grado di creare brani fruibili al grande pubblico che ama un certo genere ritmato e divertente.

Riparazione e restauro degli strumenti

Tutti gli strumenti musicali si consumano con l’uso. E quindi hanno bisogno del tocco delicato di qualcuno esperto che sia in grado di riparare le parti rotte o usurate o riaccordare lo strumento che non è più in perfette condizioni. Anche nei negozi di strumenti musicali c’è quasi sempre il tecnico che è in grado di riparare strumenti o attrezzature. Non è un lavoro che si può improvvisare, c’è bisogno di un apprendistato o di un corso per imparare questo mestiere.

Organizzatore di festival e concerti

Ci sono un sacco di persone che si sforzano di organizzare eventi musicali. C’è bisogno di qualcuno che sia in grado di fare una bella scaletta di gruppi e cantanti, poi c’è bisogno di chiamare il service che preparare palco e audio, si deve affittare una piazza o un locale, si devono vendere i biglietti, parlare con i manager degli artisti, garantire un’adeguata sicurezza, preparare gli stand del cibo e del merchandising. Forse sei nato per fare questo, non pensi?

Musicoterapia

Si dice che la musica calmi gli animi ma non è solo una diceria, è dimostrato che la musica aiuti la salute psicologica. Non è un caso, infatti, che molti rituali musicali siano di migliaia di anni fa e che la musica abbia sempre fatto parte della vita sul nostro pianeta. I musicoterapeuti sono bravi nel coinvolgere i sensi dei pazienti.

Costruiscono nuove competenze, infatti, e sono in grado di favorire il benessere. Non è, neppure questo, un lavoro improvvisato. C’è bisogno di una laurea o di master specializzati post diploma.

Imprenditore di etichette discografiche

La musica non è sempre piacevole ma con l’ambizione, un bel sostegno finanziario e buoni contatti si può pensare di aprire un’etichetta musicale. 

Come per ogni nuovo impiego c’è bisogno di tempo e il fallimento è sempre dietro l’angolo. Ma perché non provarci?

Roadie

Quasi tutti i professionisti del settore, dal tecnico del suono agli operatori delle luci sono chiamati roadie, cioè coloro che seguono gli artisti ovunque nel mondo. Vivere in un bus o in una camera d’albergo può non essere facile per i più casalinghi ma se vi piace l’adrenalina di uno spettacolo dal vivo questo potrebbe essere il lavoro giusto per voi.

Scrittore/giornalista musicale

L’industria musicale è anche mediatica e c’è sempre bisogno di qualcuno che raccolga le ultime notizie sulle tendenze musicali e sulla rilevanza sociale. Non c’è bisogno di tanto per aprire un blog e potrebbe essere la tua fortuna se sei in grado di attirare colui che legge con la tua simpatia e la tua competenza.

Artista

Se la tua passione è quella di cantare o suonare allora non puoi pensare altro che diventare artista e alimentare la tua passione con degli spettacoli dal vivo. Se ci sai fare e il pubblico ti segue questa è la tua strada e non puoi perdere altro tempo, provaci davvero!

You may like