Mondo Lavoro

Cosa deve offrire un bravo consulente immobiliare

Nel momento in cui ci si rivolge a un’agenzia immobiliare con l’intenzione di vendere o di comprare casa, è lecito nutrire delle aspettative in relazione al servizio di cui si potrebbe usufruire. È normale, infatti, attendersi di avere a che fare con un consulente immobiliare dedicato, di cui ci si possa fidare e che, a questo scopo, sia in grado di trasmettere credibilità. Per il cliente è di fondamentale importanza il ruolo che viene svolto da un agente immobiliare, anche perché quest’ultimo finisce per essere identificato con tutta l’agenzia.

Le caratteristiche di un consulente immobiliare affidabile

La prima dote che non dovrebbe mai mancare a un consulente immobiliare di comprovata esperienza è la dedizione al cliente. In sostanza, se si contatta un’agenzia immobiliare si deve poter essere sicuri di vedere esauditi i propri desideri e assecondate le proprie richieste. Si pensi, per esempio, a chi ha in programma di vendere il proprio appartamento: è chiaro che uno degli obiettivi primari consiste nel riuscire a portare a termine la compravendita nel più breve tempo possibile. Ecco perché interagire con un professionista che abbia a cuore gli interessi del cliente è un’esigenza da cui non si può prescindere.

Un investimento importante

D’altro canto, chiunque si accinga a comprare casa è consapevole di stare per compiere un investimento molto significativo, se non addirittura il più importante della sua vita: ecco, quindi, che fa la differenza avere accanto un agente immobiliare altamente qualificato, competente e disposto a mettere la propria esperienza al servizio di chi ne ha bisogno. L’integrità e l’onestà sono due delle peculiarità che contraddistinguono un agente immobiliare affidabile, senza le quali non è possibile instaurare un rapporto longevo con il cliente.

Il valore della competenza

Se la trasparenza e l’onestà sono due tratti indispensabili per qualsiasi consulente immobiliare, va comunque sottolineato che esse da soli non possono essere sufficienti. Il cliente che interagisce con un agente deve poter contare sulla sua competenza e sapere che l’interlocutore che ha di fronte vanta una conoscenza ottimale del mercato immobiliare. A questo scopo, i bravi agenti immobiliari tendono ad aggiornarsi con regolarità, soprattutto per ciò che concerne la fiscalità e le leggi, così da garantire alla clientela un servizio completo sotto tutti i punti di vista.

La reputazione

Infine, ultima ma non certo per ordine di importanza, la reputazione: la si può considerare una sorta di biglietto da visita per un agente immobiliare. Che si sia in procinto di comprare o di vendere casa, vale sempre la pena di compiere delle ricerche su Internet per trovare informazioni a proposito dei consulenti immobiliari con cui si è in contatto. Il cliente deve essere messo in grado di conseguire i propri obiettivi senza doversi preoccupare dei vari adempimenti burocratici e di procedure più o meno noiose. È a questo che serve un consulente dedicato: il cliente viene seguito, consigliato e informato passo dopo passo.

Le certezze di Casa Smart

Tutti i valori elencati fino a questo momento sono una prerogativa evidente di chi lavora per Casa Smart, società fondata da Marco Valmori e Massimo Cassi. I due si sono conosciuti nel 2015 e hanno scelto di aprire insieme R.E. Trading, società grazie a cui i soci hanno la possibilità di gestire in esclusiva un asset immobiliare di 87 milioni di euro. Cassi vanta quasi 30 anni di esperienza in ambito immobiliare, essendo stato consulente immobiliare, tra il 1991 e il 2014, per Edilcosmo e Mediatori Associati; in seguito si è occupato di gestire fondi immobiliari e si è interessato di social housing a Parma. Valmori, invece, ha collaborato per la gestione del patrimonio immobiliare con il fondo immobiliare Polaris Real Estate SGR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *